RESPONSABILE PER L’AUTOANALISI D’ISTITUTO E IL MIGLIORAMENTO

Prof. Vincenzo Giorgianni

IL Referente d'istituto per l'autoanalisi e miglioramento:

  • predispone questionari e ne coordina l’attività di preparazione e distribuzione, coadiuvato dal personale docente ed ATA
  • elabora i risultati raccolti in modo da fornire grafici riassuntivi e redige il rapporto di autovalutazione
  • comunica al D.S. e al personale i risultati ottenuti dalla elaborazione dei questionari somministrati in modo che vengano individuati eventuali problemi nella gestione dell’attività didattica e vengano individuate eventuali criticità e propone azioni di miglioramento in accordo alla funzione strumentale Area 1
  • coordina le operazioni per la valutazione delle attività svolte nell’istituzione scolastica secondo le più recenti normative
  • responsabile qualità (ISO 9001:2015)
  • formazione qualità per il settore nautico

Le risultanze dei monitoraggi della "customer satisfaction", del processo di autovalutazione e il piano di miglioramento previa delibera degli organi vengono pubblicati nel sito web d'istituto.

COMMISSIONE

PROVE INVALSI

MATEMATICA: 

Docenti del II anno

ITALIANO: 

Docenti del II anno

e/o Docenti di INFORMATICA

RESPONSABILI LABORATORI

  • Lab. Scuola Azienda  e Attività del Centro Servizi - Prof. Gianfranco Minniti
  • Lab. Informatica 1 Prof.ssa Veronica Aricò
  • Lab. Informatica 2 - Prof.ssa Maria Fazio
  • Lab. Informatica 3 - Prof. Vincenzo Giorgianni
  • Lab. Lingue 1 - Prof.ssa Maria Zirilli
  • Lab. Lingue 2 - Prof.ssa Maria Francesca Alosi
  • Lab.Grafica e comunicazione - Prof. Antonio Patti
  • Lab. Chimica - Prof.ssa Simona De Gaetano
  • Lab. Scienze integrate e Fisica Prof.ssa Carla Massone
  • Lab. di Elettronica Prof. Giuseppe Meo
  • Lab. Cartografia e simulatore di Navigazione Prof. Gaetano Pellegrino
  • Lab. Meccanica e macchine Prof. Francesco Caizzone

Il Responsabile di Laboratorio:

  • Fa ricerche su possibili strumentazioni da acquistare individuandone tipologie caratteristiche e prezzi
  • Assicura l’attuazione del regolamento di laboratorio
  • Propone gli acquisti rapportandosi con il D.S. e il DSGA
  • Cura il mantenimento dell’efficienza delle strumentazioni esistenti, sollecitando l’intervento del personale tecnico

REFERENTE PER IL CORSO SERALE (C.A.T.)

Prof. Giuseppe Gentile

Il docente referente

svolge la funzione di tutor scolastico pertanto:

  • Accoglie il candidato e lo orienta verso il percorso formativo adeguato alle proprie esigenze;
  • Supporta il candidato nel processo di composizione e redazione del dossier; l’approccio seguito sarà di tipo prevalentemente biografico e narrativo, con utilizzo di strumenti di esplorazione quali l’intervista;
  • Cura la somministrazione di test/prove pratiche per accertare eventuali competenze pregresse;
  • Presenta alla Commissione il dossier del candidato;
  • Coordina l’attività di progettazione e programmazione didattica;
  • Partecipa agli incontri della Commissione per il patto formativo.

 

RESPONSABILE  DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE

Prof. Nicola Conte

 

Il RSPP fa capo al Dirigente Scolastico e  coordina il SPP per l’espletamento dei compiti di seguito riportati:

  • garantire lo svolgimento di tutti i compiti previsti dalla vigente normativa in materia di sicurezza, con particolare riferimento alla individuazione e alla valutazione dei rischi ed alla redazione del relativo documento, comprendente le misure di prevenzione e protezione e di miglioramento necessarie per la sicurezza e la salubrità degli ambienti di lavoro, nel rispetto della normativa vigente, ed indicazioni relative alle rispettive priorità (art. 28 D.Lgs 81/2008 e s.m.i.), nonché i sistemi di controllo su talimisure;
  • organizzare, verificare ed aggiornare il Servizio di prevenzione e protezione, gestendo le necessarie risorseattribuite;
  • controllo planimetrie esegnaletica;
  • organizzazione e partecipazione alle prove di evacuazione della strutturascolastica;
  • assistenza per l'istituzione e la tenuta del Registro di PrevenzioneIncendi;
  • assistenza per l'istituzione e la tenuta del Registro delleManutenzioni;
  • individuare la presenza dei fattori di rischio anche su segnalazione ed organizzare le adeguate procedure di abbattimento e temporaneo contenimento deglistessi;
  •  predisporre la/le relazione/i indicante/i il piano d'interventi ordinari e straordinari da sottoporre all'Ente locale e ai vari soggettiesterni;
  • revisionare i documenti ed eventualiaggiornamenti;
  • individuare e definire delle procedure di sicurezza e dei dispositivi di protezione in relazione alle diverseattività;
  • disponibilità per qualsiasi necessita urgente, supporto e consulenza per la soluzione dei problemi e/o eventualidisservizi
  • organizzare, verificare ed aggiornare il Piano di Emergenza e tutti i relativi sottopiani (Primo Soccorso, Antincendio edEvacuazione);
  • coadiuvare il DS nei rapporti con gli Enti territoriali e competenti in materia di sicurezza sul lavoro, con i Vigili del fuoco, con l'Ente proprietario degli immobili e con ifornitori;
  • coadiuvare il DS nell'organizzazione e conduzione delle riunioni periodiche di prevenzione e protezione (almeno una l'anno), previste ai sensi dell'art. 35 del D. Lgs. 81/2008 e per gli altri momenti di consultazione dell' RLS previsti dal decreto, curare la verbalizzazione dellesedute;
  • collaborare con il DS e DSGA per la stesura del DUVRI nei casiprevisti;
  • proporre e svolgere programmi di formazione e informazione:
  • organizzare, coordinare e realizzare (per quanto di competenza) la formazione, l'informazione e l'addestramento del personale (docente ed ATA) e degli allievi (se equiparati ai lavoratori), come previsto dal D. Lgs. 81/2008, dal D.M. 10/03/1998 e dal D.M. 388/2003, individuando e rendendo disponibili, all'occorrenza, risorse umane ad integrazione di quelle presenti all'interno del SSP  e, più in generale, dellascuola;
  • documentare l'avvenuta formazione prevista dalle norme invigore;
  • collaborare con il DS per l'adozione  di  un  sistema  di  gestione della  salute  e sicurezza sul  lavoro conforme a quanto previsto dall'art. 30 D. Lgs.81/2008.
  • coadiuvare il DS nel tenere informato il Consiglio d'Istituto ed il Collegio dei Docenti sulla gestione della sicurezza a scuola e sulle azioni svolte dalSPP;
  • promuovere, coordinare e condurre (per quanto di competenza) attività ed interventi didattici sui temi della sicurezza, anche attraverso il supporto alla loro realizzazione da parte di altri docenti dellascuola.
  • Curare la divulgazione delle informazioni e degli interventi in materia di sicurezza anche attraverso la pubblicazione sul sito web con particolare riferimento all'organigramma e al funzionigramma.
  • Assolvere ogni altro adempimento  connesso  alla  prevenzione,  protezione  e  sicurezza  nei luoghi dilavoro.
  • Ogni altro adempimento previsto dalle disposizioni in materia.

 

GRUPPO DI LAVORO ORIENTAMENTO IN ENTRATA

 

Coordinatori F.S. area 2 Prof.ssa Maria Tindara Scolaro - Prof.ssa Biagia Gitto

 

Gruppo di docenti per orientamento all'esterno e all'interno

 

 

RESPONSABILE BIBLIOTECA E USO AULA MAGNA

Prof.ssa Gloria Zucconi

Il responsabile garantisce:

  • la consultazione e il prestito dei libri
  • la gestione e l’aggiornamento del materiale bibliografico e multimediale
  • tenere il calendario per l’utilizzo dell’aula magna e della biblioteca
  • presentazione libri
  • percorsi di lettura

REFERENTE EDUCAZIONE ALLA SALUTE FISICA E PSICOLOGICA E PER LA SOLIDARIETA'

Prof.ssa Agata Falliti - Prof.ssa Giuseppa Crisà

Deve assicurare:

  • La realizzazione e la gestione di percorsi formativi integrati “scuola-salute”, prevedendo anche momenti di incontro fra famiglie, allievi, docenti e esperti, in modo da garantire alle iniziative intraprese sicure ed ampie forme di partecipazione e di conseguenza reali occasioni di confronto; collaborazione con la funzione strumentale area 3; tenere rapporti con le associazioni di volontariato e con l’ASP territoriale
  • Promuovere incontri con esperti al fine di prevenire le devianze       

COORDINATORE DNL IN MODALITA' CLIL

Prof. Antonio Di Blasi

Deve assicurare:

  • una specifica funzione di coordinamento sia nella fase della progettazione sia in quella di realizzazione delle attività DNL in mopdalità CLIL, anche extra curricolari, da realizzare eventualmente in collaborazione con altre scuole o con soggetti esterni

 

REFERENTE PER CORSI E CERTIFICAZIONE TRINITY

Prof.ssa Giovanna Pitrone

Deve assicurare:

  • Una specifica funzione di coordinamento sia nella fase della progettazione sia in quella di realizzazione delle attività di certificazione linguistica, anche extra curricolari, da realizzare eventualmente in collaborazione con altre scuole o con soggetti esterni

COORDINATORE DELLE ATTIVITA' SPORTIVE ISTITUZIONALIZZATE

Prof. Mauro Maccotta 

Deve assicurare:

  • una specifica funzione di coordinamento sia nella fase della progettazione sia in quella di realizzazione delle attività sportive, anche extra curricolari, da realizzare eventualmente in collaborazione con altre scuole o con soggetti esterni
  • rapporti con esperti, associazioni e società sportive presenti sul territorio

 

COORDINATORE PERCORSI ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

Prof.ssa Paola Emilia Rotuletti

Deve assicurare:

  • il coordinamento dei percorsi per specifici indirizzi di studio
  • interfacciarsi con i docenti referenti all’interno dei singoli consigli di classe per la programmazione dei percorsi ed una costante verifica delle attività e delle ore svolte da ogni singolo alunno delle classi III, IV, V

Viaggi d'istruzione - Progetti speciali e stage

Prof.ssa Maria Zirilli

Coordinatrice F.S. area 2

  • I docenti interessati secondo i percorsi di studio e la progettazione didattica

Responsabile Dipartimenti per assi culturali e per aree disciplinari

  • In ottemperanza  alle indicazioni ministeriali, riguardanti l’applicazione della Riforma, i docenti della stessa area e/o disciplina del 1° BIENNIO (in funzione dell’obbligo scolastico), e del 2 ° BIENNIO e del V° anno (al fine di approfondire le azioni di accompagnamento del riordino dei percorsi economico e tecnologico) si incontrano periodicamente per  predisporre e monitorare percorsi disciplinari quanto più possibili omogenei per classi parallele, moduli pluridisciplinari, strategie, modalità e strumenti di verifica e criteri di valutazione. I docenti interessati secondo i percorsi di studio e la progettazione didattica vengono coordinati:

AREA Umanistico - Socio - Linguistico - Prof.ssa Serafina Trimboli

AREA Scientifica - Tecnologica - Matematica - Prof. Giuseppe Gentile

AREA Disabilità - Prof.ssa Giovanna Avena

Coordinatori Dipartimenti per disciplina o discipline affini

Area Umanistica Socio Linguistica

Materie letterarie, Arte e Territorio (Coord. Falliti)
Religione (Coord. Formica)
Diritto (Coord. Turano)
Lingue straniere (Coord. Princi)
Scienze motorie e sportive (Coord. Barresi)

Area Scientifica - Tecnologica - Matematica

Matematica (Coord. Gentile)
Informatica, Lab. Informatica (Coord. Aricò)
Discipline Economiche Aziendali (Coord. Aloi)
Discipline Giuridiche (Coord. Turano)
 Scienze integrate  (Coord. Valenti)
Geografia (Coord. Rotuletti)
Discipline specifiche settore tecnologico (Topografia, Tecnologia e T.R.G., Prog., Costruzioni e I., Geopedologia, Gest. del cantiere e sicurezza) (Coord. D'Angelo)
Discipline specifiche T.L. (Nautico) (Coord. Pellegrino)

Gruppo di lavoro tecnico per il collaudo e per gli acquisti
 
Nomina componenti secondo tipologia
 
 
Comitato autoanalisi d'istituto e miglioramento
 
Prof. Gianfranco Minniti
 
Prof. Vincenzo Giorgianni
 
Prof.ssa Maria Ellandri
 
Prof.ssa Maria Tindara Scolaro
 
ATA Sig.ra Anna Maria Cambria
 
 
Gruppo di lavoro Educazione alla Salute e per la Solidarietà
 

Prof.ssa Agata Falliti

Prof.ssa Giuseppa Crisà

 

Gruppo di lavoro per l'Handicap G.L.I.

Coordinatrice F.S. area 3 Prof.ssa Immacolata Barillari

 

Prof.ssa Giovanna Avena

Docenti di sostegno

Docente curriculare Prof.ssa Paola Cotroneo

Personale ATA - Bruno - Lipari - Natoli

Delegato ASL
 

Team Index

DS: Prof.ssa Stefana Scolaro/1° Collaboratore Prof.ssa Maria Ellandri

Docenti di Matematica: Prof.ssa Biagia Gitto

F.S. area 3 Prof.ssa Immacolata Barillari

Coordinatrice Sostegno Prof.ssa Giovanna Avena

Amico critico Carmen Falletta

Presidente Associazione Matumaini ONLUSS

1 Docente Coordinatore II classi

Delegati elaborazione orario di servizio personale docente

Prof.ssa Maria Ellandri - AT Francesca Salmeri

Gestione sito web

Prof. Gianfranco Minniti - AT Francesca Salmeri

Comitato di garanzia (Eletto dal Consiglio d'Istituto)

Dirigente Scolastico Prof.ssa Stefana Scolaro

Prof.ssa Maria Zirilli (docente)

Sig. (genitore)

Un rappresentante d'istituto

Alunno

COMMISSIONI

Commissione Elettorale

Responsabile Prof. Francesco Giordano

Componente Docenti Prof. Filippo Pizzi

Componente Genitori Paolo Antonio De Gaetano

Componente Alunni Giorgio Stefano Subba (3 A TL)

Componente Ata Sig. Francesca Salmeri

SICUREZZA

RSPP Prof. Nicola Conte

RSSL Sig.ra Nunziata Martello

COMITATO DI VALUTAZIONE 

Componenti interni

- Componente Docenti Prof.ssa Agata Falliti- Prof.ssa Annamaria La Malfa

- Componente Alunni 

- Componente Genitori

Componente esterna

- DS nominato dal Direttore dell'USR Sicilia

 

COMITATO tecnico scientifico

Membri di diritto

 DS: Prof.ssa Stefana Scolaro

DSGA: Dott.ssa Grazia Pino

Collaboratori del DS:

Prof.ssa Maria Ellandri

Prof.ssa Addolorata Barone

Presidente consiglio d'istituto

Paolo Antonio De Gaetano

Rappresentante studenti

Componente C.d.I.

Funzioni Strumentali

Proff.ri Giorgianni, Scolaro, Pellegrino, Gitto, Barillari, Minniti

Settore Economico

Prof.ssa Anna Aloi

Prof. Achille Greco

Prof.ssa Maria Zirilli

Settore Tecnologico

Prof. Gianfranco Minniti

Prof. Antonio Santi Sgrò

Prof.ssa Veronica Aricò

Prof.ssa Paola Cotroneo

Prof. Gaetano Pellegrino

Membri rappresentativi (in corso di designazione)

Sindaco della città

 Avv. Giovanni Formica

Comandante Capitaneria di Porto

Capitano C.F. Fabio Rottino

Compagnie di aliscafi e di navigazione

NGI – LIBERTYLINES

SIREMAR - TARNAV

Dirigenti delle compagnie o loro delegati

Federazione italiana vela

Dott. Iannucci F.

Circolo Vela

 

Lega navale

 

Collegio dei Geometri

Dott. Citraro Carmelo

Università di Messina

Rettore o suo delegato

Facoltà di Ingegneria

Prof.ssa Lioni R.

Dipartimento per il turismo

Prof. Grasso

Associazione Federalberghi AMA ( Ass.Milazzo Albergatori)

Sig. Sofia G.

ENFAP ed Enti di formazione

Ing. Meli

Associazione dott. Commercialisti

Dott. Celi

RAM

Direttore Ing. Maugeri

Agenzie di assicurazione

Delegati territoriali

Autorità portuali

Delegato - Presidente - Commissario

Fixo Italia Lavoro

Delegato

Ferrovie dello Stato

 

Sovrintendanza ai Beni Culturali Messina

 

 

Segreteria

L’Ufficio di Segreteria effettua l’apertura al pubblico nei seguenti giorni ed orari: 

 AMMINISTRATIVA

DIDATTICA

Lunedì

9.00

12.30

     

Lunedì  

9.30

12.30

Martedì

9.00

12.30

 

Lunedì

15.00

16.30

Mercoledì

9.00

12.30

 

Martedì 

9.30

12.30 

Mercoledì

15.00

16.30

 

Mercoledì

9.30

12.30

Giovedì

9.00

12.30

 

Giovedì

 9.30

12.30

Giovedì

15.00

16.30

 

Giovedì

15.00

16.30

Venerdì

9.00

12.30

 

Venerdì

 9.30

 12.30

Il sabato, in concomitanza con la sospensione dell’attività didattica, gli Uffici rimarranno chiusi.

Albo on line

albo on line

 

ISCRIZIONI 2018/19

Iscrizioni dal 16 gennaio al 06 febbraio 2018

Test Center ECDL

PROSSIMA SESSIONE

25 OTTOBRE 2018

ore 14.30 - 19.30

Termine iscrizioni

18 OTTOBRE ore 12.30

L'esame avrà luogo solo se sarà raggiunto il numero di 20 candidati (max 40 esami)

PON 2014-2020

 

 

 

Alternanza Scuola-Lavoro

Corso formazione docenti per l'alternanza scuola-lavoro

 

Erasmus+

 

Bacheca sindacale

 

 

ESABAC

Statistiche

Visite agli articoli
1639945

LE SFIDE DI FIBONACCI

 

Programma FIxO

 

Eduscopio

Vai all'inizio della pagina